Bitcoin è stato concepito come sistema di pagamento elettronico peer to peer. In sostanza, consiste in una rete decentralizzata di computer che memorizza le transazioni in un registro pubblico. Bitcoin è stato creato come un progetto open-source, il che significa che il codice sorgente è stato condiviso e reso libero per esaminare, copiare o modificare.

Il grande successo di Bitcoin e il fatto che si tratta di una tecnologia informatica open-source, ha fatto si che  migliaia di altri progetti siano stati intrepresi con idee simili, ma anche sostanziali peculiarità. Tali progetti nati dall’illustre progenie del Bitcoin sono chiamati “Cryptocurrencies” e/o “Altcoin”.

Anche se , per il momento, tali cryptocurrencies non siano concepite come reale metodo di pagamento, esiste un attivo mercato di trading che avviene attraverso piattaforme on-line specializzate e del tutto simili ai siti dedicati al forex operanti sulle valute cosiddette “Flat” o tradizionali.

Il numero di Altoin scambiate sui mercati è alto, e quasi giornalmente vengono proposte nuove Altcoin, alcune delle quali vengono accolte positivamente, altre meno e sono destinate a vita breve.

Tanto per farsi un’idea, potete visitare il sito CoinMaketCup che offre in tempo reale l’andamento e il valore di scambio di centinaia di Altcoin rispetto al Dollaro statunitense.

Bitcoin rappresenta attualmente una quota rilevante del mercato totale delle cryptovalute ed è questa la ragione per cui nella maggior parte dei mercati le varie Altcoin vengono trattate normalmente contro il Bitcoin stesso, tuttavia, alcune delle più popolari vengono anche negoziate contro le valute statali tradizionali, come US Dollar e Yuan cinese.

Anche se tutte le cryptocurrencies condividono la struttura del registro pubblico sviluppato per Bitcoin, esse differiscono in modo significativo in alcuni fondamentali dettagli, come il protocollo di consenso (Consensus Algorithm) utilizzato dalla rete per validare le transazioni, il modo in cui vengono memorizzate le informazioni di transazione e gli algoritmi utilizzati per l’hashing, il tipo di crittografia a chiave pubblica-privata , Le applicazioni e i casi di utilizzo del mondo reale e il tipo di comunità che sta dietro a ciascuna Altcoin.